martedì 15 gennaio 2013

Quanti modi di fare e...comportarsi davanti a:


Secondo appuntamento per condividere piccole o grandi "strategie" che escogitiamo quando si presenta un problema nella nostra cucina.
La volta scorsa abbiamo parlato di cottura di legumi e cosa usiamo per renderli più teneri cuocendoli in meno tempo. 
Questa volta parliamo di una sorpresa che si vorrebbe davvero evitare..
Vi è mai capitato di voler fare un dolce o della pasta fatta in casa e trovare nel pacco della farina ospiti, a dir poco, indesiderati? 
A parte il disappunto, addio dolce e pasta fresca per quel giorno!
Oppure i legumi, come ad esempio i fagioli secchi, ben chiusi dentro al sacchetto ma con tanti vermetti da far scomparire i legumi stessi!
Ci sono degli accorgimenti che aiutano a prevenire questo inconveniente? Scrivetecelo nei commenti e noi lo riporteremo qui nel post della Cuochina!

Domanda:
Che cosa fare per evitare che farine, legumi, riso, mandorle, ecc., vengano infestati da questi vermetti?

Le vostre/nostre risposte
Ornella ci dice che: mette le farine in freezer e il riso in frigo, i legumi li usa al più presto e la frutta secca non fa in tempo ad avere ospiti..... :))

Anna ci dice che: un peperoncino avvolto in una garza sterile allontana ospiti sgraditi da cereali, legumi, farine, ecc.

Lara ci dice che: farine, legumi, frutta secca li mette in barattoli con chiusura ermetica con dentro una foglia di alloro. Metodo della nonna :))

Myfoodwall ci dice che: da sempre mette nei mobili dove conserva pasta,farina e riso qualche chiodo di garofano così facendo non trova ospiti indesiderati e in più ogni volta che apre il mobile lo trova sempre profumato.

Tamara ci dice che: d'estate conserva i prodotti che sono predisposti ad ospitare le farfalline in barattoli di vetro riposti in frigo. Ma ricorda anche che sua mamma teneva dentro ai mobili della cucina dei chiodi di garofano, per cui ne conferma l'efficacia

Nadia ci dice che: tiene tutto in frigo, specialmente le farine fresche macinate a pietra

Marika ci dice che: conserva tutto tutto in dispensa nei contenitori TPW



Importante: La Cuochina si riserva il diritto di non pubblicare, ed eliminare, commenti con contenuti che possono arrecare danno alle persone.

18 commenti:

  1. Ciao Cuochina! La mia strategia è quella di conservare la maggior parte degli ingredienti tipo farine,in freezer. Il riso lo tengo in frigo, i legumi cerco di mangiarli al più presto e la frutta secca..non fa in tempo ad avere ospiti :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Io, dopo aver messo tutto in vasetti di vetro, ci inserisco un peperoncino avvolto in una garzina sterile.
    Me l'ha consigliato una mia amica giapponese che gestisce un panificio.
    Lo uso anche nei pacchi di riso che qui si compra in pacchi da 5~10Kg.
    E' un metodo che uso da diversi anni e, secondo me, è veramente efficace.

    RispondiElimina
  3. Già leggo diversi modi per sopperire a questo brutto inconveniente, grazie Ornella e grazie Anna :))

    RispondiElimina
  4. Ciao, io la farina la presso per bene in un barattolo a chiusura ermetica e vi inserisco una foglia di alloro. Per legumi e frutta secca utilizzo sempre i barattoli a chiusura ermetica (quelli con la gomma intorno al tappo e la clip sul lato) e di nuovo una foglia di alloro. Metodo della nonna, direi efficace. Ciao. Lara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lara, i metodi della nonna sono sempre molto efficaci.
      Grazie per averli condiviso con noi.
      Un abbraccio

      Elimina
  5. queste idee non le sapevo da segnarsele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, c'è sempre da imparare, vero?
      Baci cara :)

      Elimina
  6. quanti consigli utili grazie!!!io mi aggiungo se ti va passa da me!
    Io da sempre metto nei mobili dove conservo pasta,farina e riso qualche chiodo di garofano così facendo non trovo ospiti indesiderati e in più ogni volta che apro il mobile lo trovo sempre profumato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Myfoodwall liete di fare la tua conoscenza :-) Grazie mille a te per il profumatissimo consiglio, lo proveremo senz'altro!
      A presto!

      Elimina
  7. Ciao, in estate sicuramente il frigo, metto tutto in frigo, quando vado in vacanza e anche quando sono a casa, compro poca roba per volta, è vero che i legumi in estate si mangiano meno, i fagioli sono freschi, ma le farfalline sono sempre in agguato, se c'è qualche buon consiglio lo accetto molto volentieri, io oltre al frigo e ai barattoli di vetro non conosco altro...

    RispondiElimina
  8. adesso, leggendo i consigli di myfoodwall, mi sono ricordata che la mia mamma teneva nei mobili di cucina chiodi di garofano e in effetti, la casa è chiusa da un anno, sono andata il fine settimana scorso per cominciare a svuotarla e nei mobili di cucina non c'è nessun ospite indesiderato, forse myfoodwall ha ragione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Tamara per averci confermato che i chiodi di garofano sono efficaci per allontanare ospiti indesiderati in cucina! E a chi piace il profumo di questa spezia è anche un deodorante per ambienti naturale!
      Un abbraccio, buona settimana

      Elimina
  9. Ciao, che bei consigli, io tengo tutto in frigor, soprattutto le farine fresche macinate a pietra del mulino ma il sistema dei chiodi di garofano e' molto interessante grazie proverò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nadia! Facci sapere poi se provi sia il sistema del peperoncino che quello dei chiodi di garofano!
      Ciao e buona giornata

      Elimina
  10. Anch'io tutto in frigo e freezer..ma mia nonna usava l'alloro...mentre nei funghi secchi il pepe nero...sull'efficacia non rispondo! bacioni e grazie della rubrica!

    RispondiElimina
  11. Elena, questa del pepe nero è proprio nuova..
    Ma quante ne sapevano le nostre nonne!!!
    Grazie a te cara Elena per averli condiviso con noi :)

    RispondiElimina
  12. lastufaeconomica6 febbraio 2013 08:45

    Deformazione professionale...io conservo tutto tutto in dispensa nei contenitori TPW, il modello fatto espressamente per la dispensa.
    Sicuro, pulito e impilabile.
    Solo una volta ho aperto un contenitore e c'erano farfalline, ma erano nella farina che non era fresca,evidentemente, pensa un po', acquistata in un mulino, ma non si sono propagate.
    In ogni caso, per conservare meglio i prodotti (da dispensa o da frigo)è bene acquistarne non in quantità industriale.
    Abbraccio a tutte le Cuochine.

    RispondiElimina
  13. Grazie mille Marika, effettivamente così è tutto ordinato e pulito.
    Un abbraccio e grazie per la condivisione

    RispondiElimina

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...