venerdì 6 settembre 2013

Quanti modi di fare e rifare la Torta co' bischeri

6 settembre 2013: Torta co' bischeri    
Foto e ricetta di Cristina del blog Ecco le Cose che Piacciono a Me

E dopo il lungo riposo per le vacanze estive, siamo tornate alle nostre solite occupazioni, e cosa ci aspetta ogni 6 del mese? Ma la ricetta della nostra bellissima iniziativa Quanti modi di fare e rifare ideata da Anna ed Ornella e coadiuvate da tante amiche cuochine che ci seguono in questa bella iniziativa.
Oggi, tutte col grembiulino bello inamidato e la cuffietta in testa, ci siamo incontrate a casa di Cristina per preparare la Torta co' Bischeri. Ma cosa saranno mai i bischeri? Ce lo dice Cristina: La Torta co' Bischeri o Torta co' Becchi è un dolce tipico di Pisa e di Lucca. Infatti, il territorio interessato alla sua produzione si estende alle Province di Pisa (San Piero a Grado, Vecchiano, Nodica, Pontasserchio, Marina di Pisa) e di Lucca (Torre del Lago). I "bischeri" dai quali la torta prende il nome pisano sono.......... (read more). 
La padrona di casa l'ha preparata gluten free e con il Bimby ma è ottima anche glutinosa e fatta con le fruste elettriche o a mano.


Le nostre/ vostre relizzazioni:

Verisone di Cristina: blog Ecco le Cose che Piacciono a Me


***************************
Il 6 ottobre 2013 ci trasferiamo in Inghilterra 
nella cucina di Euan del blog "Signor biscotti"
per preparare il suo Pane allo zafferano 
Vi aspettiamo in tanti
***************************

Comunicazioni importanti:
Dato che ci piacerebbe unificare con tutti voi il post del 6 di ogni mese, come riportato nel post della Cuochina, avevamo pensato di usare un titolo unico per tutti, e cioè: Quanti modi di fare e rifare XXXXXXX (titolo ricetta)
Ma ci è stato fatto notare che per alcune piattaforme, sarebbe meglio mettere prima il nome della ricetta, e cioè: XXXXXXX (titolo ricetta) per Quanti modi di fare e rifare
Per questo, pensiamo che si possa usare indifferentemente uno di questi due titoli.
Siamo sempre disponibili a venire incontro alle esigenze di chiunque, basta farcene partecipe in questo blog oppure via e-mail, all'indirizzo "quantimodidifareerifare@gmail.com"

Allo stesso modo, la richiesta relativa alla ricezione ed al formato della foto che noi pubblichiamo con il link al vostro blog, serve per snellire il lavoro ed unificare il tutto, pertanto, saremmo felici se entro il 4 del mese ci faceste pervenire la foto formato 800x600 oppure 600x800.
Grazie per la Vostra attenzione
***************************
Da non dimenticare che:
sono pronti da scaricare e da sfogliare i 
pdf con tutte le ricette dal 2011 al 2012
 e che ci possiamo incontrare su Facebook
e che ci possiamo incontrare su


16 commenti:

  1. Complimenti a tutti i partecipanti riuscite sempre a fare delle splendide ricette. Purtroppo questa volta non sono riuscita ad essere dei vostri ma sicuramente proverò questa torta che tanto mi incuriosisce.
    Brave brave brave!!!!!!

    RispondiElimina
  2. quanti bei bischeri da mangiare!!!
    in fiorentino bischero vuol dire persona un po' poco intelligente, in maniera bonaria: o bischero, icchè tu fai! (sciocchino, che cosa fai!)
    comunque io me li mangerei tutti questi bischeri qui!

    RispondiElimina
  3. Cuochina quante belle versioni di questa golosa torta. Purtroppo non ho potuto realizzare la ricetta e mi dispiace appena posso la faccio deve essere troppo buono...ad ottobre sarò con voi...intanto complimenti a tutte elcie weekend Luisa

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte quelle che hanno realizzato le loro torte co' bischeri ed a chi è passato a vederle!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara Cristina per la bellissima ospitalità :)
      Questa torta co' bischeri è piaciuta a tutti, grazie per averla condivisa con noi.
      Baci

      Elimina
  5. Anche se non sono riuscita a realizzare i bischeri a perfezione, questa torta è buonissima!
    Mille grazie a Crisina per la splendida ricetta e complimenti a Cuochina per la scelta!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  6. Ciao cuochina, che belle queste torte..tutte davvero golose, questo mese non ho potuto partecipare, un sacco di impegni mi tengono lontana dal blog...mi è dispiaciuto tanto anche perchè questa torta tradizionale mi ispirava parecchio e poi è un mio pallino la cucina regionale italiana.
    LA proverò sicuramente, purtroppo non in contemporanea a voi... e di questo mi spiace parecchio...al prossimo mese... ci sarò!!! un bacio a tutti e complimenti!

    RispondiElimina
  7. Cara Cuochina,
    brave a tutte!
    Purtroppo questo mese non abbiamo potuto partecipare...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. Ciao Cuochina, è sempre un piacere cucinare con te e per te! Un bacione e bentrovata, è appena all'inizio il nostro nuovo anno di ricette insieme....

    RispondiElimina
  9. Che belle queste torte! La "treacle tart" inglese viene spesso fatta coi "bischeri" ma non li chiamiamo cosi', infatti non hanno un nome nella nostra versione.


    Mi dispiace di non aver potuto partecipare negli ultimi mesi - la vita e' stata un poco "interessante" quest'anno. Ma tutto si cambia, e mi prometto che la prossima mese ci saro' con voi. Lo dovrei essere infatti perche e' la mia ricetta:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Euan, da quanto tempo che non ci sentiamo!
      Speriamo che i cambiamenti nella tua vita siano stati positivi.
      Il prossimo mese verremo a casa tua per preparare i tuoi magnifici panini allo zafferano, non vediamo l'ora!
      Al 6 ottobre ;-)

      Elimina
  10. Arriveremo anche noi ad ottobre.....nonostante la dieta ....
    Saluti a tutti
    francesca

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti, vi aspettiamo il 6 ottobre con i panini allo zafferano di Euan.
    A presto

    RispondiElimina
  12. Che belle realizzazioni!
    Io sono una cuochetta alle prime armi eeee... mi credete che non sapevo come cambiare gli ingredienti? Il sale del mare mi ha arrugginito il cervello, devo riprendermi e rimettermi in sesto!
    Complimenti a tutte! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laly cara, bastava chiedere, per questo stiamo noi :))
      Per i panini allo zafferano non ci sono problemi, vero?
      Se vuoi usare licoli e non sai come fare, avvisaci, ti daremo le indicazioni necessarie.
      Baci

      Elimina
    2. Grazie :)
      Come diceva la mia prof di informatica in un compito in classe: "a te piace complicarti la vita facendo schemi complessi, ma il risultato è corretto"
      Alla fine guardando le vostre ricette bastava poco per fare questa buonissima torta, ma a volte per la paura di sbagliare non procedo proprio.
      Spero di esserci per il pane! Baci a tutte!!!!

      Elimina

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...