domenica 31 luglio 2016

La Cucina Regionale della Cuochina - Budinone senese

Durante questi ultimi cinque anni, con la Cuochina, abbiamo fatto e rifatto, insieme a tanti amici blogger, moltissime ricette sia della tradizione culinaria italiana che dei paesi esteri dove alcuni di noi attualmente risiedono.
Abbiamo pensato che, oltre al consueto appuntamento mensile con Quanti modi di fare e rifare, è giunto il momento di far indossare il grembiule alla nostra amata mascotte e farla spignattare personalmente nella sua stupenda cucina aperta!
Pubblicheremo periodicamente ricette di cucina regionale del nostro paese d'origine, rivisitate e proposte per l'appunto dalla Cuochina, prendendo spunto da alcuni siti web di piatti tipici italiani e dal libro “ le Ricette Regionali Italiane” edito da Solares.
Iniziamo con questo buonissimo dolce della cucina regionale senese: Il budinone senese!

Dosi per 4 persone 
150g di riso
100g di zucchero semolato
300ml di latte
35g di burro
1 uovo e ½
40g di arancia candita
20g di uva passa
10g di pinoli
buccia grattugiata di 1 arancia o limone
½ bacca di vaniglia
zucchero a velo qb

      In una pentola, versare il latte e lo zucchero e portare ad ebollizione, aggiungere il riso e mescolare, far cuocere fino a quando il latte non si sarà asciugato completamente. Far raffreddare.
Tagliare in piccoli pezzi i canditi, l’uva passa ed i pinoli. Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
     Aggiungere al riso freddo le uova, i canditi, l’uva passa, i pinoli, la buccia di agrume grattugiata, i semi della bacca di vaniglia ed il burro morbido, mescolare bene e versare in una teglia di 18cm ricoperta da carta forno.
     Livellare e cuocere per 20 minuti circa a 200°C, fare la prova stecchino. Farla raffreddare e spolverare con zucchero a velo.




1 commento:

  1. Infaticabile la nostra Cuochina, sempre bellissimi piatti, un abbraccio!!!

    RispondiElimina

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...