domenica 22 gennaio 2017

I Primi della Cucina Italiana - Maccheroni alla bolognese anche gratinati

 Maccheroni alla Bolognese 
Come già enunciato nel post della ricetta Ris cun la terdura del 27-11-2016, la nostra Cuochina ha deciso di iniziare un nuovo ciclo di ricette con la tag "I Primi della Cucina Italiana" perché ha notato, sul libro “ le Ricette Regionali Italiane” edito da Solares, che ci sono tantissimi golosi primi piatti, conosciuti, molto conosciuti, completamente sconosciuti, nella cucina tradizionale italiana ed ha pensato di riportarli agli onori della ribalta.
Per questo, oltre al consueto appuntamento mensile con Quanti modi di fare e rifare, la troveremo nella sua profumatissima cucina a cuocere, impastare, mescolare e scodellare anche tanti fantastici primi piatti.
Oggi è la volta di una ricetta bolognese: Maccheroni alla bolognese, ma anche la versione gratinata. Di seguito le due versioni.

Maccheroni alla bolognese
Ingredienti per 6 persone
400g di maccheroni rigati
100g di carne di manzo
50g di pancetta di maiale
50g di cipolla
40g di sedano
40g di carota
30g di burro
10g d'olio extravergine d'oliva (1 cucchiaio)
2 chiodi di garofano 
2 cucchiai di vino rosso
1 cucchiaio di farina
100cc di brodo vegetale
20~30g di fegatini di pollo (si possono omettere)
parmigiano qb
sale e pepe

Tritare, a punta di coltello, la carne e la pancetta. Mondare, lavare e tritare cipolla, sedano e carota e travasare in una casseruola insieme al burro e l'olio; unire la carne, la pancetta ed i chiodi di garofano, sale e pepe e far rosolare bene il tutto, bagnare con il vino rosso.
Quando il vino è sfumato aggiungere la farina ed il brodo, mettere il coperchio e far cuocere a fuoco debole sino a farlo asciugare ben bene (mezz'ora circa). Nel caso siano graditi (ma possono essere anche omessi), 15 minuti prima della fine della cottura, unire al ragù i fegatini di pollo ben puliti e tagliati grossolanamente. Far ultimare la cottura.
Cuocere i maccheroni in abbondante acqua bollente salata, scolarli e condirli con il ragù ed il parmigiano, mescolare bene e servire subito.
 Maccheroni alla bolognese gratinati
Nota dal libro: Variante
Un altrettanto squisito modo di gustare i maccheroni, abbastanza diffuso in Emilia Romagna, è quello di disporre in una teglia i maccheroni già conditi e di coprirli con una morbida besciamella, scaglie di parmigiano e una spolverata di pangrattato. Far gratinare per 10~15 minuti ad alta temperatura (230°C circa)

Maccheroni alla bolognese gratinati
per la besciamella
30g di burro
30g di cipolla grattugiata
30g di farina
250~300cc di brodo vegetale
sale e noce moscata    
Preparare la besciamella facendo sciogliere il burro in una casseruola, aggiungere la cipolla grattugiata e la farina. Prima che la farina prenda colore, unire il brodo, sale e noce moscata e fare addensare sempre mescolando.




2 commenti:

  1. Che buoni!!!
    Bravissima Cuochina un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Sono ottimi davvero in tutte e due le versioni cara cuochina, qualche volta li preparo anch'io. Buona giornata

    RispondiElimina

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...