domenica 28 marzo 2021

Quanti modi di panificare nel mondo: Portuguese sweet bread (pão doce, massa sovada)

Portuguese sweet bread  (pão doce, massa sovada)
Pane dolce portoghese (Massa sovada)
Un giorno la nostra Cuochina, guardando l'Atlante Geografico, è venuta fuori con una domanda da 100 punti: "Chissà com'è fatto il pane qua!" Puntando con l'indice un posto imprecisato dell'Atlante Geografico. Allora noi, le collaboratrici di sempre, siamo andate nel web alla ricerca di lievitati di altri Mondi, trovato tante ricette, lingue sconosciute che abbiamo tradotto col traduttore Google (col rischio di aver capito fischi per fiaschi) e quindi rifatte attingendo anche alle nostre conoscenze acquisite con i lievitati.
Abbiamo aderito al progetto della Cuochina sia per il nostro personale piacere che per rendere partecipi le nostre amiche cuochine che ci seguono nelle nostre scorribande culinaria da anni e anni, dell'esistenza di tantissimi modi di panificare.

Nota per chi fosse tentato/a di cimentarsi: Facendoci pervenire la foto ed il link del lievitato rifatto, provvederemo ad inserire questi dati al fondo della ricetta stessa.
Siamo liete di presentare quanto da noi trovato e replicato al meglio delle nostre possibilità 

Oggi presentiamo
Portuguese sweet bread  
(pão doce, massa sovada)
Pane dolce portoghese 
Il pane dolce portoghese (in portoghese: pão doce "pane dolce" oppure massa sovada "impastato") è un pane fatto con latte, zucchero, uova, lievito, farina e talvolta scorza di limone con cui si produce una pagnotta o rotoli delicatamente strutturati. Una ricetta leggermente diversa viene fatta durante la Pasqua, conosciuta come "folar de ovos", con all'interno un uovo sodo. 
Il pane dolce portoghese è tradizionalmente cotto in forno di pietra. Questo pane, di solito, viene servito semplicemente con burro e talvolta con un budino di riso (arroz doce).
Questo pane dolce è comune nelle zone con grandi popolazioni di americani portoghesi e canadesi portoghesi, come New England, Hawaii, nel New Jersey settentrionale, Florida meridionale, California e Ontario, Canada, in particolare Toronto, ed è prominente nelle cucine hawaiana e del New England. Un tempo, Hawaii presentava numerosi forni per la cottura di pane portoghesi costruiti da immigrati portoghesi. Tratto da Wikipedia
La ricetta originale è per 2 pani, noi ne abbiamo fatto uno pane (Qui per la ricetta di riferimento)

Ingredienti per 2 pani
7 g di lievito secco attivo
200 g di latte
200 g di zucchero
130 g burro
50 g di acqua tiepida
5 g di sale
700 g di farina (400g forte, 300g debole)
230 g (4) uova
Per spennellare:
1 uovo
1 cucchiaino d'acqua

Preparazioni:

Sciogliere il lievito in acqua tiepida e far lievitare sino al raddoppio.
Unire insieme le farine e il sale. Far sciogliere il burro ed unire il latte e far intiepidire. Battere le uova con lo zucchero. Mescolare tutti gli ingredienti insieme e impastare fino a quando l'impasto non si stacca dalla ciotola.

Far lievitare per 3 ore circa e tenere in frigo. L’indomani, mettere fuori dal frigo (dovrebbe essere raddoppiato) e far tornare a temperatura ambiente, facendolo raddoppiare se la lievitazione non è sufficiente. Sgonfiare l’impasto con i pugni.


Travasare l’impasto nelle forme imburrate e infarinate (qualsiasi forma o dimensione). L'impasto deve riempire solo metà della forma. 
Lasciare lievitare fino a quando l'impasto non raddoppia, riempiendo la forma. Sbattere l’uovo con l’acqua e spennellare l'impasto.
 

Cuocere a 170 gradi per 30-40 minuti (regolare il tempo di cottura più lungo per i pani più grandi). La parte superiore del pane dovrebbe essere marrone dorato.




***************************************
***************************************

 

Nessun commento:

Posta un commento

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi