domenica 5 dicembre 2021

Pani per Natale nel mondo: Bulgarian Christmas Eve Bread

Bulgarian Christmas Eve Bread
(pane bulgaro della vigilia di Natale)

Un giorno la nostra Cuochina (la mascotte di questo blog), guardando l'Atlante Geografico, è venuta fuori con una domanda da 100 punti: "Chissà com'è fatto il pane qua!" Puntando con l'indice un posto imprecisato dell'Atlante Geografico. Allora noi, le collaboratrici di sempre, siamo andate nel web alla ricerca di lievitati di altri "Mondi", trovato tante ricette, lingue sconosciute che abbiamo tradotto col traduttore Google (col rischio di aver capito fischi per fiaschi) e quindi rifatte attingendo anche alle nostre conoscenze acquisite con i lievitati. 
La stessa cosa è successa a proposito dei lievitati in uso nel mondo nel periodo delle festività natalizie. Stesse domande e stessa nostra disponibilità
Ed anche per la serie "Pani per Natale nel mondo", siamo liete di presentare quanto da noi trovato e replicato al meglio delle nostre possibilità
 
Oggi presentiamo:
Bulgarian Christmas Eve Bread 

E' un tradizionale pane al miele della vigilia di Natale della Bulgaria. Al centro della cena festiva vi è questo pane rituale, decorato con frutti, fiori e spighe di grano – simbolo di fertilità - fatti con pezzi di impasto dello stesso pane. Prima della cottura, all'interno del pane viene nascosta una moneta della fortuna – per celebrare ed auspicare l'abbondanza del raccolto dell'anno a venire. Noi, in sostituzione della moneta, abbiamo optato per una noce intera da mettere nel pane, per simboleggiare la prosperità. Ci auguriamo che vada bene!
Tradizionalmente sulla tavola della vigilia di Natale bulgara viene presentata l'abbondanza di cibo che la terra ha prodotto: frutta e verdura, noci e fagioli, miele e vino. 
 
💓💓💓💓💓💓💓💓💓💓    
Qualunque siano le tradizioni o il modo di festeggiare di chi ci legge, auguriamo a tutti che queste festività natalizie portino tanti momenti speciali con chi si desidera stare, con la famiglia, con gli amici, con tanto ottimo cibo e, non ultimo per importanza, tanta pace e serenità nel mondo!
💓💓💓💓💓💓💓💓💓💓


Ricetta tratta da questo sito, rivisitata da noi
Ingredienti
100 g di acqua tiepida
2 g di lievito secco attivo
250 g di farina per tutti gli usi (farina debole)
3 g di sale
25 g di olio vegetale
40 g di miele
Per lucidare
4 g di miele
3 g di olio vegetale  

Preparazione
In una ciotola sciogliere il lievito con l'acqua tiepida. Lasciare riposare fino a quando non diventa spumoso.
In una ciotola capiente oppure nel boccale di una planetaria munita di gancio per impastare, unire la farina e il sale setacciati. Aggiungere il lievito con acqua, l'olio vegetale e il miele ed impastare. Se risulta troppo asciutto, unire a piccole quantità dell'altra acqua; se troppo appiccicoso, ancora un po' di farina. Impastare fino a quando diventa liscio ed elastico. Formare una palla con l'impasto.

Ungere una ciotola capiente con dell'olio e travasare l'impasto, girandolo per ricoprirlo leggermente d'olio. Coprire con pellicola per alimenti ed una copertina e lasciar riposare a temperatura ambiente, fare delle pieghe a tre a distanza di un'ora per 3 volte, quindi lasciar lievitare fino al raddoppio.

Su un piano leggermente infarinato, sgonfiare l'impasto. Togliere una piccola parte di impasto, per le decorazioni, ed appiattire la parte restante. Appoggiare una nocciola intera in sostituzione della classica moneta, piegare a tre e modellare in una palla liscia. Foderare con carta forno una teglia delle dimensioni del pane, inserire la palla e appiattire a circa 3 cm di spessore. Far lievitare fino al raddoppio.

Con la parte di impasto tenuto da parte creare delle forme come grano, fiori o frutta da appoggiare come guarnizione del pane, usando le forbici secondo necessità per modellare il grano o le altre forme. Tenere in un luogo fresco per non far lievitare, altrimenti perdono la loro linea originale.
Quando il pane sarà lievitato, preriscaldare il forno a 210°C. Appoggiare le forme sul pane e premere leggermente per fare aderire.
In una piccola ciotola, sbattere insieme il miele e olio vegetale e spennellare su tutta la superficie del pane, comprese le gurnizioni. Far cuocere in forno per 20~25 minuti controllando per non farlo scurire troppo, nel caso, coprire la parte superiore con un foglio di alluminio. Far raffreddare su una griglia  prima di tagliarlo.

Fortunato chi riceverà questa fetta!

 

***************************************
***************************************

 

Nessun commento:

Posta un commento

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi